Come disinserire una lavastoviglie senza chiamare un idraulico

Per quelli di voi che si stanno chiedendo come sturare una lavastoviglie senza chiamare un idraulico, vi darò alcuni semplici consigli che possono aiutarvi. Ci sono due modi principali in cui potete sbarazzarvi di un tubo di scarico intasato. Il primo è quello di usare un serpente da banco o un serpente idraulico per raggiungere dietro lo scarico e rimuoverlo da soli. Il secondo è quello di utilizzare uno strumento speciale noto come stura-tubo di scarico. Se siete nuovi al miglioramento della casa o non avete mai avuto la necessità di sturare un tubo di scarico della lavastoviglie prima di allora sarebbe una saggia decisione di investire in uno di questi strumenti, piuttosto che tentare il compito da soli.

Prima di tutto, tirate fuori il sifone di scarico usando il tubo di scarico e mettete un po’ di bicarbonato di sodio giù per il sifone di scarico e poi collegatelo. Una volta inserito, accendete la corrente e regolate il timer per 10 minuti. Mentre aspettate che il timer scenda, mettete una tazza di aceto giù per lo scarico. Quando il bicarbonato di sodio arriva alla fine del sifone di scarico, versate rapidamente dell’acqua calda. Dopo che l’aceto si è sciolto nell’acqua, tirate immediatamente il tubo e reinserite il sifone di scarico. Questo dovrebbe sbloccare il tubo di scarico.

Se l’intasamento è più profondo o se l’intasamento sta solo diventando vecchio e inizia a causare problemi con la lavastoviglie, ci sono un paio di altri passi che si può prendere. In primo luogo si può provare a utilizzare un po ‘di bicarbonato di sodio giù per il lavandino per sbloccare la trappola lavandino. Riempire una parte del lavandino con acqua calda e versare una mezza tazza di bicarbonato di sodio. Una volta che il bicarbonato di sodio si è sciolto in acqua, posizionarlo sulla parte superiore del lavandino e lasciarlo riposare per circa cinque minuti. Poi prendere il tubo di scarico e far scorrere attraverso lo scarico e nel gabinetto.

Diciamo che la lavastoviglie può presentare una serie di problemi e spesso molti sono anche risolvibili senza l’aiuto di un tecnico, ma se proprio non avete idea di come riuscire a risolvere vi consigliamo sempre di affidarvi comunque ad un esperto onde evitare anche problemi e guasti ulteriori. I modelli più tecnologici inoltre possono presentare dei guasti non di tipo meccanico, che andranno trattati con cura a seconda del problema che riscontriamo. Se siete interessati ad avere maggiori informazioni sulla manutenzione, oppure se volete trovare un nuovo modello di lavastoviglie in commercio, Qui di seguito sul sito tutte le informazioni.

Previous Article
Next Article